"Lo sciopero? Per fare vacanza"

Consigli, appunti, aiuti, notizie e tutto ciò che riguarda gli studenti oritani un viaggio tra Liceo Scientifico, Istituto Tecnico per il Turismo e Università...

Moderatore: Claudio

Avatar utente
Gabriele
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4220
Iscritto il: mercoledì 9 aprile 2008, 13:38
Località: Oria-Lecce
Contatta:

"Lo sciopero? Per fare vacanza"

Messaggio da Gabriele »

Gli studenti e la riforma della Gelmini

"La riforma Gelmini? E' repressiva perché diminuisce le ore di educazione civica". E ancora: "La riforma è autoritaria perché riporta il voto in condotta". E sentite questa: "Sciopero perché è venerdì e allora posso fare tre giorni a casa". Viva l'onestà e anche la mancata conoscenza della riforma del Ministro Gelmini che caratterizza uno studente su uno, stando al sondaggio effettuato da "Il Giornale".

Ricapitoliamo: venerdì è stato il giorno del grande sciopero delle scuole medie e superiori italiani. Circa 300mila studenti che da Palermo a Milano, passando per Roma, Napoli e Firenze, sono scesi in strada con tanto di striscioni, megafoni e cori da stadio per protestare contro la riforma del Ministro Gelmini. Il quotidiano diretto da Mario Giordano, "Il Giornale", ha pensato bene così di effettuare un sondaggio tra gli studenti italiani per capire se chi sciopera sa anche che sta facendo e perché.

Le domande agli studenti
Il primo passo è il termine "repressione" abbinato alla riforma Gelmini. E' "repressiva" per il 30 per cento degli studenti perché ha reintrodotto la storia dell'educazione civica, quindi vuole imporre troppa disciplina. Peccato solo che per il 16,1% di loro l'educazione civica è sinonimo di insegnamento del codice della strada. Evidentemente quindi la Gelmini ha a cuore la "guida" degli studenti italiani, visto anche che ritornerà il voto in condotta e sempre per i nostri alunni la condotta è "come si guida l'auto".

Qualche risposta migliore se i ragazzi vengono interrogati sul maestro unico, che per l'85% di loro vuol dire un docente per ogni classe. Ma attenzione, perché non è tutto oro quel che luccica. Perché per il 60% il maestro unico insegnerà anche inglese, se lo sa. Invece la riforma del ministro Gelmini stabilisce che l'inglese e la religione avranno due insegnanti a parte.

Risposte curiose anche sul grembiulino. Sì perché per il 43% il ritorno alla "divisa" alle elementari è considerata classista, anche in passato (dice il 42% degli studenti), era utilizzato per non sporcarsi. E allora forse è meglio dare credito al 21,3% degli scioperanti. "Sciopero perché è venerdì e faccio tre giorni di vacanza". Evviva la sincerità.
tgcom
[MilitesFridericiII.it] - Compagnia d'Arme Milites Friderici II rievocazioni e spettacoli medievali
Solo una squadra c'è....grande la JUVE alè!!!

Avatar utente
job1983
Arsenio Lupin
Arsenio Lupin
Messaggi: 3769
Iscritto il: venerdì 4 aprile 2008, 21:19
Località: ORIA

Re: "Lo sciopero? Per fare vacanza"

Messaggio da job1983 »

Sono daccordo...è solo per fare vacanza.....non ha mai cambiato riforme e non ha mai risolto qualcosa
La forza non deriva dalle capacità fisiche, ma da una volontà indomita (Mohandas Karamchand Gandhi)

Avatar utente
AnnaFra
SuperModeratrice
SuperModeratrice
Messaggi: 3033
Iscritto il: sabato 5 aprile 2008, 14:14
Località: Oria
Contatta:

Re: "Lo sciopero? Per fare vacanza"

Messaggio da AnnaFra »

job1983 ha scritto:Sono daccordo...è solo per fare vacanza.....non ha mai cambiato riforme e non ha mai risolto qualcosa
Sono d'accordo..soprattutto gli scioperi nazionali, secondo me non servono a nulla.
Invece in piccolo, gli scioperi veri che abbiamo fatto noi con il liceo per cambiare qualcosa nel liceo stesso, sono sempre serviti a cambiare qualcosa che non andava. (gite, termosifoni, ristrutturazione delle aule,ecc)
-chi vuol muovere il mondo, prima muova se stesso- (Socrate) ◕‿◕

TeoSheva
Sandro Piccinini del sito
Sandro Piccinini del sito
Messaggi: 3644
Iscritto il: lunedì 7 aprile 2008, 17:24
Località: Zurigo

Re: "Lo sciopero? Per fare vacanza"

Messaggio da TeoSheva »

Annafra ha scritto: Invece in piccolo, gli scioperi veri che abbiamo fatto noi con il liceo per cambiare qualcosa nel liceo stesso, sono sempre serviti a cambiare qualcosa che non andava. (gite, termosifoni, ristrutturazione delle aule,ecc)
beh... questa potevi risparmiartela :G) :G)
NOI REALIZZIAMO I VOSTRI SOGNI

Avatar utente
AnnaFra
SuperModeratrice
SuperModeratrice
Messaggi: 3033
Iscritto il: sabato 5 aprile 2008, 14:14
Località: Oria
Contatta:

Re: "Lo sciopero? Per fare vacanza"

Messaggio da AnnaFra »

TeoSheva ha scritto:
Annafra ha scritto: Invece in piccolo, gli scioperi veri che abbiamo fatto noi con il liceo per cambiare qualcosa nel liceo stesso, sono sempre serviti a cambiare qualcosa che non andava. (gite, termosifoni, ristrutturazione delle aule,ecc)
beh... questa potevi risparmiartela :G) :G)
Guarda che è vero...piccoli scioperi per piccoli obiettivi che però sono stati raggiunti...
-chi vuol muovere il mondo, prima muova se stesso- (Socrate) ◕‿◕

duecentouno
Oritano Saggio
Messaggi: 372
Iscritto il: sabato 9 agosto 2008, 16:43
Località: in questo mondo di fenomeni...

Re: "Lo sciopero? Per fare vacanza"

Messaggio da duecentouno »

non è mai servito a niente.


pero non andare a scuola per cazzeggiare è stato sempre uno spasso! :D



una delle poche cose che salvo delle superiori.
job1983 ha scritto:
Pier D. ha scritto: Impariamo ad avere più rispetto per le Istituzioni. Non siamo in anarchia.
le ISTITUZIONI imparino ad avere rispetto per il popolo.....

Avatar utente
Pier D.
Moderatore del Pozzo
Moderatore del Pozzo
Messaggi: 1009
Iscritto il: sabato 2 agosto 2008, 16:33
Località: Dall'Alpi alle Piramidi, dal Manzanarre al Reno...
Contatta:

Re: "Lo sciopero? Per fare vacanza"

Messaggio da Pier D. »

Si potrebbe anche proporre uno "sciopero bianco".
“Il primo ateo fu un uomo che aveva celato un delitto agli altri uomini e che cercava, negando Dio, di liberarsi dell’unico testimone a cui non poteva celarlo” - Giuseppe Mazzini
http://www.ilpozzoelarancio.it - http://www.lanuovacampana.it

duecentouno
Oritano Saggio
Messaggi: 372
Iscritto il: sabato 9 agosto 2008, 16:43
Località: in questo mondo di fenomeni...

Re: "Lo sciopero? Per fare vacanza"

Messaggio da duecentouno »

EH?
job1983 ha scritto:
Pier D. ha scritto: Impariamo ad avere più rispetto per le Istituzioni. Non siamo in anarchia.
le ISTITUZIONI imparino ad avere rispetto per il popolo.....

Avatar utente
AnnaFra
SuperModeratrice
SuperModeratrice
Messaggi: 3033
Iscritto il: sabato 5 aprile 2008, 14:14
Località: Oria
Contatta:

Re: "Lo sciopero? Per fare vacanza"

Messaggio da AnnaFra »

duecentouno ha scritto:EH?
Non l'hai mai fatto uno sciopero bianco?
Si entra in classe e non si fa lezione...noi l'abbiamo fatto in prima liceo per i termosifoni che non funzionavano :D
-chi vuol muovere il mondo, prima muova se stesso- (Socrate) ◕‿◕

duecentouno
Oritano Saggio
Messaggi: 372
Iscritto il: sabato 9 agosto 2008, 16:43
Località: in questo mondo di fenomeni...

Re: "Lo sciopero? Per fare vacanza"

Messaggio da duecentouno »

Annafra ha scritto:
duecentouno ha scritto:EH?
Non l'hai mai fatto uno sciopero bianco?
Si entra in classe e non si fa lezione...noi l'abbiamo fatto in prima liceo per i termosifoni che non funzionavano :D
noi sfondavamo tutto direttamente haahaha
job1983 ha scritto:
Pier D. ha scritto: Impariamo ad avere più rispetto per le Istituzioni. Non siamo in anarchia.
le ISTITUZIONI imparino ad avere rispetto per il popolo.....

Rispondi

Torna a “Studenti di Oria”