L'erba del vicino è sempre più verde?

Economia, lavoro, turismo e sviluppo del territorio

Moderatore: Claudio

Avatar utente
Claudio
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 4336
Iscritto il: mercoledì 2 aprile 2008, 17:55
Località: Oria
Contatta:

L'erba del vicino è sempre più verde?

Messaggio da Claudio »

Sembra proprio che l'erba del vicino sia sempre più verde, noi ci lamentiamo spessissimo di Oria, guardate cosa dicono su questo blog invece...

http://redazionemlr.spaces.live.com/blo ... !351.entry

Avatar utente
Silvyf
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 1685
Iscritto il: sabato 5 aprile 2008, 18:43

Re: L'erba del vicino è sempre più verde?

Messaggio da Silvyf »

E' un vero piacere leggere determinate cose...Ci lamentiamo spesso della nostra Oria invece... :D
La vita è un'opera che si crea ad ogni istante. Lao She

Avatar utente
AnnaFra
SuperModeratrice
SuperModeratrice
Messaggi: 3033
Iscritto il: sabato 5 aprile 2008, 14:14
Località: Oria
Contatta:

Re: L'erba del vicino è sempre più verde?

Messaggio da AnnaFra »

Bellissimo intervento!
Mi sono sempre chiesta come i giovani di altri paesi vedessero Oria..se lo chiedo io è ovvio che mi rispondono cose positive, ma da un commento spontaneo puoi aspettarti di tutto...
-chi vuol muovere il mondo, prima muova se stesso- (Socrate) ◕‿◕

Avatar utente
Pier D.
Moderatore del Pozzo
Moderatore del Pozzo
Messaggi: 1009
Iscritto il: sabato 2 agosto 2008, 16:33
Località: Dall'Alpi alle Piramidi, dal Manzanarre al Reno...
Contatta:

Re: L'erba del vicino è sempre più verde?

Messaggio da Pier D. »

A proposito di questo intervento, lusinghiero per la nostra Oria, vorrei raccontare un aneddoto che mi faceva presente un giovane degli anni '80, ora quarantenne professionista nella vicina Torre S. Susanna, il quale mi ha raccontato di venire allora ad Oria con una cinquecento scassata, in cinque persone, "solo per un panzerotto alla Bomber... in mezzo al buio e alla desolazione più completa".
Dopo vent'anni Oria ha più movimento di quanto ne abbiano città come Francavilla e Ostuni...
Direi proprio che possiamo presciarci!!!
:D
“Il primo ateo fu un uomo che aveva celato un delitto agli altri uomini e che cercava, negando Dio, di liberarsi dell’unico testimone a cui non poteva celarlo” - Giuseppe Mazzini
http://www.ilpozzoelarancio.it - http://www.lanuovacampana.it

TeoSheva
Sandro Piccinini del sito
Sandro Piccinini del sito
Messaggi: 3644
Iscritto il: lunedì 7 aprile 2008, 17:24
Località: Zurigo

Re: L'erba del vicino è sempre più verde?

Messaggio da TeoSheva »

Pier D. ha scritto:Dopo vent'anni Oria ha più movimento di quanto ne abbiano città come Francavilla e Ostuni...
Direi proprio che possiamo presciarci!!!
:D

Beh, non esagerare! con Francavilla ce la giochiamo, ma con Ostuni non reggiamo minimamente il confronto!
NOI REALIZZIAMO I VOSTRI SOGNI

Andrea I.
Oritano Saggio
Messaggi: 718
Iscritto il: martedì 15 luglio 2008, 18:01

Re: L'erba del vicino è sempre più verde?

Messaggio da Andrea I. »

mi ha fatto molto piacere leggere quel commento sulla nostra oria... noi ormai ci abbiamo fato l'abitudine e forse non ce ne accorgiamo ma chi viene da fuori paese si rende conto di certe cose....

Avatar utente
Silvyf
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 1685
Iscritto il: sabato 5 aprile 2008, 18:43

Re: L'erba del vicino è sempre più verde?

Messaggio da Silvyf »

TeoSheva ha scritto:
Pier D. ha scritto:Dopo vent'anni Oria ha più movimento di quanto ne abbiano città come Francavilla e Ostuni...
Direi proprio che possiamo presciarci!!!
:D

Beh, non esagerare! con Francavilla ce la giochiamo, ma con Ostuni non reggiamo minimamente il confronto!

Si infatti con Ostuni un pò differenze ci sono...
La vita è un'opera che si crea ad ogni istante. Lao She

Avatar utente
Rita Labbro Francia
Utente Verificato
Messaggi: 579
Iscritto il: mercoledì 23 luglio 2008, 18:42
Contatta:

Re: L'erba del vicino è sempre più verde?

Messaggio da Rita Labbro Francia »

Wau!! che complimentoni. sono felicissima che si parli così di Oria. però è vero. qualche tempo fa è venuto ad Oria mio fratello (amante della "movida" pensa che fino a qualche mese fa era proprietario di un bar enoteca, ops l'altro fratello non quello che centra con la polizia) ed è rimasto veramente soddisfatto del movimento che c'era e di quanto lo abbiamo fatto mangiare bene. mi disse "sorellì te ne sei venuta in un bel posto, non ti divertire troppo".
Ce sapia cuddu cristiano di tutti l'atri guai ca tinimo. ;)
però dai, queste iniezioni di entusiasmo ci fanno bene

Avatar utente
Pier D.
Moderatore del Pozzo
Moderatore del Pozzo
Messaggi: 1009
Iscritto il: sabato 2 agosto 2008, 16:33
Località: Dall'Alpi alle Piramidi, dal Manzanarre al Reno...
Contatta:

Re: L'erba del vicino è sempre più verde?

Messaggio da Pier D. »

TeoSheva ha scritto:Beh, non esagerare! con Francavilla ce la giochiamo, ma con Ostuni non reggiamo minimamente il confronto!

Premesso che Città come Ostuni ce ne sono davvero poche in tutta Italia... vorrei puntualizzare però cosa intendevo dire.
A mio parere - senza tralasciare i grossi problemi che affliggono la nostra Città - Oria ha fatto progressi enormi negli ultimi 15-20 anni. Questi progressi sono esclusivemente popolari però, nel senso che non sono dovuti a politiche sociali, culturali ed economiche degli Amministratori (a parte poche eccezioni che confermano la regola) ma c'è stato proprio un democratico risveglio: più negozi e attività commerciali, riapertura del cinema, incremento notevole delle attività e realtà culturali scomparse alla fine degli anni ottanta, inizi anni novanta...
è ovvio che se dovessimo confrontarci con Città che hanno sempre tenuto alto il loro tenore scompariremmo... ma - mi aiutino i matematici - se dovessimo fare una proporzione della nostra crescita e del nostro movimento, saremmo più vittoriosi di Traiano!
“Il primo ateo fu un uomo che aveva celato un delitto agli altri uomini e che cercava, negando Dio, di liberarsi dell’unico testimone a cui non poteva celarlo” - Giuseppe Mazzini
http://www.ilpozzoelarancio.it - http://www.lanuovacampana.it

Avatar utente
erodoto
Utente Verificato
Messaggi: 539
Iscritto il: lunedì 12 maggio 2008, 12:01
Località: Oria

Re: L'erba del vicino è sempre più verde?

Messaggio da erodoto »

In effetti Oria negli ultimi tempi è diventata un punto di riferimento per i paese vicini; l'impossibilità di parcheggiare dopo un certo orario è palese e dimostra come l'affluenza di gente da fuori sia massiccia.

Vorrei comunque spezzare una lancia anche per Grottaglie che reputo una bella cittadina, sia nella parte storica, sia in quella nuova. La conosco molto bene e la ritengo una città molto "viva". Mi pare però che il suo centro storico sia disertato dai ragazzi e forse per questo risulti un po' più dispersiva rispetto a Oria che fa di Piazza Manfredi e Piazza Lama i due poli di aggregazione.
Pino Danese - Oria

Rispondi

Torna a “Oria - Economia”