Ladri "spengono" tre emittenti televisive

Ciò che caratterizza la vita nei paesi vicini

Moderatore: Aristotele

Rispondi
Avatar utente
Pier D.
Moderatore del Pozzo
Moderatore del Pozzo
Messaggi: 1009
Iscritto il: sabato 2 agosto 2008, 16:33
Località: Dall'Alpi alle Piramidi, dal Manzanarre al Reno...
Contatta:

Ladri "spengono" tre emittenti televisive

Messaggio da Pier D. »

Ladri in azione a Montenegro e black out su Brindisi per TRCB. Ad essere preso di mira dai malfattori e' stato infatti il ripetitore della nota emittente televisiva ostunese. Nella notte tra sabato e domenica un gruppo di malviventi ha messo a segno un furto clamoroso, mettendo le mani sul ripetitore televisivo dannengiando cosi' il traliccio televisivo. Il gesto ha arrecato danni, per fortuna meno gravi, anche ai ripetitori di Studio100 e La7. Un grave episodio che ha spento sulla citta' le trasmissioni dell'emittente diretta da Tonino Saponaro. Indagini sono in corso per cercare di rispondere all'interrogativo sorto: furto o sabotaggio?.

da www.ilbrindisino.it
“Il primo ateo fu un uomo che aveva celato un delitto agli altri uomini e che cercava, negando Dio, di liberarsi dell’unico testimone a cui non poteva celarlo” - Giuseppe Mazzini
http://www.ilpozzoelarancio.it - http://www.lanuovacampana.it

Rispondi

Torna a “Brindisi e altre province pugliesi”