Piero Iunco Cantautore oritano

Moderatore: AnnaFra

Re: Piero Iunco Cantautore oritano

Messaggioda Spavaldo Italiano » mercoledì 14 maggio 2008, 14:44

erodoto ha scritto:
Diciamo che non c'entra proprio nulla con i vari manovratori di sequenzer e dischetti vari che oggi appestano il settore e che hanno ucciso il mercato della musica live


La classe sta proprio in quello...
Fiducia in se stessi fino alla presunzione! (Alessandro La Marmora)
Avatar utente
Spavaldo Italiano
Putrisino Oritano
 
Messaggi: 602
Iscritto il: sabato 3 maggio 2008, 18:06
Località: Oria - Terra d'Otranto


Re: Piero Iunco Cantautore oritano

Messaggioda erodoto » mercoledì 14 maggio 2008, 14:53

Spavaldo Italiano ha scritto:
erodoto ha scritto:
Diciamo che non c'entra proprio nulla con i vari manovratori di sequenzer e dischetti vari che oggi appestano il settore e che hanno ucciso il mercato della musica live


La classe sta proprio in quello...


Mi pareva fosse chiaro...
Pino Danese - Oria
Avatar utente
erodoto
Utente Verificato
 
Messaggi: 539
Iscritto il: lunedì 12 maggio 2008, 12:01
Località: Oria

Re: Piero Iunco Cantautore oritano

Messaggioda mariquitamarilla » martedì 3 febbraio 2009, 23:36

Invito tutti voi a dare una mano al nostro concittadino Piero Iunco affinché possa essere selezionato dalla RAI come NUOVO TALENTO.
Basterà collegarsi al seguente url:

http://www.nuovitalenti.rai.it/engine.aspx?id={A1DD2AAB-7493-49F4-807C-BADC6278183E}

e votare........ e fare votare.

PIERO IUNCO SHOW
Grande appuntamento – giovedì 26 marzo al teatro Gassman di Oria – con il “Piero Iunco Show”.
Il cantautore darà vita ad una serata di grande spettacolo con la sua musica ma anche con splendide coreografie .
Come sempre, Iunco proporrà al pubblico alcuni tra i suoi successi più conosciuti ma anche brani di altri artisti rivisitati dal vivo in chiave moderna grazie anche ad suo gruppo di giovani musicisti.
Non mancheranno momenti di grande comicità con il duo “Due X Duo”, noto soprattutto per le numerose apparizioni alla trasmissione “Colorado Live” trasmessa da Italia Uno.
Infine, non poteva mancare l'ideale omaggio alla sua città. Piero Iunco, nel corso della serata, presenterà in anteprima assoluta un brano sulla leggenda di Oria, il cui testo è stato scritto dal giornalista Vincenzo Sparviero e le musiche di IUNCO. In particolare, il cantautore proporrà due versioni dello stesso brano: la prima rivolta ai giovani e l'altra, tradizionale, per un pubblico di tutte le età.
Insomma, un “Piero Iunco Show” davvero da non perdere per gli appassionati della buona
musica con canzoni, balli, cabaret e tante – ma tante – sorprese.
In questi mesi IUNCO è presente con un suo video, sul sito della RAI.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
mariquitamarilla
 

Re: Piero Iunco Cantautore oritano

Messaggioda erodoto » mercoledì 4 febbraio 2009, 23:30

Votato! Piero è davvero un artista completo :)
Pino Danese - Oria
Avatar utente
erodoto
Utente Verificato
 
Messaggi: 539
Iscritto il: lunedì 12 maggio 2008, 12:01
Località: Oria

Re: Piero Iunco Cantautore oritano

Messaggioda Rita Labbro Francia » giovedì 5 febbraio 2009, 17:49

io l'ho sentito solo in un paio di occasioni e pur non essendo una esperta di musica devo dire che mi ha proprio emozionato con la sua grande musica e la sua belissima voce
Avatar utente
Rita Labbro Francia
Utente Verificato
 
Messaggi: 579
Iscritto il: mercoledì 23 luglio 2008, 18:42

Re: Piero Iunco Cantautore oritano

Messaggioda nuages » venerdì 6 febbraio 2009, 18:57

Qualcuno mi disse: "per arrivare in alto, bisogna necessariamente prendere la strada che va in salita".

Immagino che il contesto nel quale intenda operare il Maestro Iunco sia la musica leggera italiana, e lì la strada è veramente ardua ed a prescindere dalla bravura,dai meriti e dal talento.

Insomma, per farmi capire, di cornacchie stonate che hanno trovato il successo su larga scala (seppur effimero) ne abbiamo sentite, ne sentiamo e ne sentiremo ancora tante.

Poi ci sono questi reality tipo X-Factor o Amici di Maria che creano delle meteore belle e buone (a meno che non dimostrino quella poliedricità che l'arte spesso richiede).

Tutto dipende da quello che uno vuol fare, secondo me.

Se si vuole arrivare ai livelli di blasone, guadagno e notorietà di un D'Alessio o di una Pausini, beh talento a parte (e ne hanno) contano altre cose .... (manager, case discografiche e intrallazzi vari).

Ci sono tanti artisti bravi davvero e che fanno ottima musica ma che non godono della fama degli artisti che ho citato prima.
Eppure non soffrono il fatto di vivere alla mercè di veri e propri sconosciuti. Ma forse è anche giusto che certi generi musicali restino di nicchia, perché se cominciassero a diventare troppo commerciali perderebbero in qualità.

Diciamo che, anche nei contesti commerciali, bisognerebbe qualche volta (e questo lo rivolgo non solo ai manager della discografia ma anche al pubblico, a noi quindi) incoraggiare quegli artisti che pur essendo pop sperimentano testi o sonorità diverse o alternative.

Faccio un esempio. Alex Britti tutti sanno che mostro di chitarrista sia e quanto vende con canzoni tipo "La Vasca", "Notte di mezza estate", "Gelido" o "Oggi sono io" (a proposito riascoltatevi la versione rivisitata da Mina).

Ma quanti di questi fan di Britti comprerebbero un disco dove a farla da padroni sono i suoni elettrici o acustici del jazz o del blues piuttosto che i campionatori ai quali fa ricorso negli album o i testi banali tipo "sole, cuore, amore" (che pur non piacendomi ho ugualmente ascoltato) ?

Auguro al Maestro Piero Iunco di arrivare in alto, molto in alto (e possibilmente di restarci, perché è quella la parte più difficile).
Avatar utente
nuages
Oritano Esperto
 
Messaggi: 46
Iscritto il: martedì 30 settembre 2008, 12:36

Precedente

Torna a Gruppi musicali e Artisti oritani

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron